Crea sito

Luigi Francesconi Commercialista

Il nuovo codice degli appalti pubblici secondo il Commercialista Luigi Francesconi

“Il nuovo codice degli appalti pubblici, una vera e propria regolamentazione permette di gestire tutto in maniera chiara e pulita” ha commentato il Commercialista Luigi Francesconi.

Il generale Gennaro Vecchione, comandante delle Unità Speciali della Guardia di Finanza, ha dichiarato che “la gestione degli appalti e la lotta alla corruzione è in capo alla stessa autorità e questo dimostra quanto sia importante che ci sia un rapporto dell’Anac con una polizia specializzata come la Guardia Di Finanza”.

“Effettivamente – continua il Commercialista Luigi Francesconi – il problema della corruzione non può essere contrastato dalla sola repressione o prevenzione. E’ importante la presenza di una autorità che si occupi di indagare e prevenire mentre l’autorità giudiziaria lavora su tutto il resto”.

Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità Anticorruzione, nel sottolineare il rapporto tra corruzione e pubblica amministrazione, ha dichiarato quanto gli italiano non si fidino dell’amministrazione pubblica. E’ questo, in Italia, il generatore principale di corruzione. Cantone ha inoltre ricordato come la corruzione influisce negativamente sugli investimenti e che “i Paesi più virtuosi nella classifica di Trasparency non sono quelli in cui ci sono norme draconiane ma norme che consentono ai cittadini il potere di controllo attraverso la trasparenza. E infatti spesso quando diciamo alle amministrazioni di mostrare quello che fanno, non sono affatto contente. Ma l’Italia dal 2013 Italia ha adottato il sistema di trasparenza migliore al mondo”

Per saperne di più visita la pagina Commercialista Luigi Francesconi.